Ir para o conteúdo

Blogoosfero verdebiancorosso

Voltar a Disinformatico
Tela cheia Sugerir um artigo

Attenzione a macOS Sonoma, attiva AUTOMATICAMENTE effetti video ridicoli durante le videochiamate

4 de Outubro de 2023, 12:46 , por Il Disinformatico - | No one following this article yet.
Visualizado 25 vezes

Se avete un Mac con processore M1/M2 (non Intel) e avete già fatto l’aggiornamento alla nuova versione di macOS, denominata Sonoma, fate attenzione a una delle sue novità, che è particolarmente assurda e potenzialmente imbarazzante: macOS su Apple Silicon fa partire automaticamente delle animazioni ridicole durante le videochiamate quando fate alcuni gesti, e questa “funzione” è attiva per default. Sta all’utente scoprire la causa delle animazioni e trovare il modo di disattivarla. La stessa cosa avviene in iOS 17 su tablet e smartphone Apple.

Io me ne sono accorto per caso durante una sessione privata su Zoom, quando mi sono comparsi a sorpresa dei palloncini alle spalle e davanti. Fortunatamente si trattava di una videochiamata informale, ma se fosse stata per esempio una riunione di lavoro, una sessione parlamentare o un webinar di oncologia, il risultato sarebbe stato catastroficamente imbarazzante, anche perché non c’è nessuna indicazione di quale software stia generando queste animazioni. Viene istintivo pensare che si tratti di qualche nuova funzione di Zoom, e non è intuitivo rendersi conto che le animazioni partono quando si compie un gesto specifico o semplicemente un gesto che macOS interpreta in un certo modo. 

La verità si scopre soltanto andando a cercare nei motori di ricerca parole chiave come balloons zoom background. Frugando nei risultati finalmente emergono le segnalazioni di altri utenti che si sono imbattuti nello stesso problema e chiedono soccorso, raccontando situazioni imbarazzanti del tipo “sono un terapeuta e quindi è poco professionale che mi compaiano all’improvviso dei palloncini mentre il mio cliente sta parlando di un suo trauma”.

Attivare per default queste animazioni, senza informare l’utente, è una scelta sconsiderata da parte di Apple, seconda solo a quella di Microsoft di nascondere per default le estensioni dei nomi dei file.

Per disattivare questa funzione indesiderata bisogna cliccare in macOS sull’icona verde della telecamera che compare sulla barra menu quando un’applicazione sta usando la telecamera e poi cliccare sul pulsante verde Reactions in modo che diventi grigio.

Fra i gesti che attivano le animazioni ci sono i seguenti: 

  • i due pollici alzati producono fuochi d’artificio
  • i due pollici in basso generano un temporale
  • il cuore formato con due mani fa emanare una pioggia di cuoricini animati
  • il gesto di pace (indice e medio disposti a V, palmo in avanti) fatto con una mano sola produce una flotta di palloncini e fatto con due mani genera una nube di coriandoli.
  • Il gesto “rock” doppio (quello che molti confondono con il gesto italiano delle corna) produce raggi laser. 

Apple illustra tutti i gesti in italiano in una pagina apposita.

Scritto da Paolo Attivissimo per il blog Il Disinformatico. Ripubblicabile liberamente se viene inclusa questa dicitura (dettagli). Sono ben accette le donazioni Paypal.

Fonte: http://attivissimo.blogspot.com/2023/10/attenzione-macos-sonoma-attiva.html